Colpo d’Aria Occhio

colpo d'aria occhio

Indice

Un colpo d’aria all’occhio genera alcuni sintomi fastidiosi. Ma raramente provoca conseguenze peggiori o addirittura pericolose. Il più delle volte, infatti, quando gli occhi sono colpiti da venti e correnti d’aria forti, le pupille sono semplicemente irritate ed iniziano presto a lacrimare.

Ma non si tratta di una vera e propria patologia, bensì di conseguenze del freddo che a volte colpisce la zona oculare. In altri casi, invece, vengono colpite le articolazioni e le vie respiratorie.

In questo articolo, troverai tutte le informazioni che ti servono per gestire tutti i sintomi di un colpo d’aria all’occhio.

Colpo d’aria all’occhio: le cause

I colpi d’aria agli occhi non avvengono solamente in inverno. Infatti, i tuoi occhi possono esserne irritati in qualsiasi momento dell’anno. Certo, in inverno, le basse temperature aumentano di gran lunga le possibilità di occhio freddo. Ma al tempo stesso, d’estate, dobbiamo stare molto attenti con l’aria condizionata.

Inoltre, il freddo non è l’unica causa di questo problema. Altri motivi piuttosto comuni possono portare del fastidio ai tuoi occhi sono:

  • sbalzi di temperatura improvvisi
  • occhio secco 
  • eccessiva variazione di umidità

occhio colpo d'aria

Colpo di freddo all’occhio sintomi

In genere, il sintomo più comune della freddezza occhio è l’irritazione della pupilla, che poi inizia subito a lacrimare. Altre volte, invece, la palpebra rischia di gonfiarsi leggermente.

A volte, tali sintomi sono accomunati alla congiuntivite, che provoca rossore e gonfiore. In verità, tale patologia è spesso la conseguenza di un virus che attacca e irrita la congiuntiva. Perciò difficilmente può dipendere da colpo d’aria agli occhi. Tuttavia, se vuoi saperne di più, ti invitiamo a leggere il nostro articolo sulla congiuntivite.

Infine, l’irritazione e la lacrimazione non sono le uniche conseguenze della freddezza occhi. Alternativamente, potresti avere un forte mal di testa, del dolore diffuso e una sensazione di bruciore agli occhi.

Colpo d’aria all’occhio rimedi

Ora ti starai chiedendo come curare un colpo d’aria all’occhio.

Infatti, le conseguenze di un colpo d’aria in un occhio possono infastidirci parecchio nella nostra quotidianità. Ma non temere. Ci sono molti rimedi per un colpo d’aria all’occhio che puoi provare per rendere questo problema molto più sopportabile.

Subito dopo un colpo d’aria, l’occhio è secco. Quindi, per prima cosa, bisogna garantire una lacrimazione regolare. È quindi importante idratarli costantemente con acqua fresca o lacrime artificiali. Oppure puoi provare qualche collirio, anche omeopatico.

Devi poi evitare un gonfiore eccessivo dell’occhio. In questo senso, alcuni rimedi naturali possono venirti in soccorso. Infatti, impacchi di malva, eufrasi e camomilla sono capaci di attenuare un occhio gonfio colpo di freddo. Oppure puoi applicare un gel di aloe vera, che rende l’infiammazione sicuramente meno fastidiosa.

Solitamente, i sintomi di un colpo di freddo occhio non durano più di una settimana. Se non dovessero scomparire o addirittura peggiorare, ti consigliamo di rivolgerti al tuo Oculista di Fiducia per capire la vera causa del problema.

Prevenire l’irritazione dopo un colpo d’aria

Per evitare conseguenze spiacevoli, ci sono alcune soluzioni che puoi adottare per provare a prevenire un eventuale colpo d’aria all’occhio. Ad esempio, potresti indossare degli occhiali protettivi. Anche dei semplici occhiali da sole vanno bene. L’importante è che riescano a coprire bene le tue pupille.

Infine, vai dal tuo medico e chiedi delle gocce oculari per risolvere il problema degli sbalzi d’umore e rilassare le tue pupille irritate.

  • Ultimi articoli
Dettagli Autore
Il Dott. Edoardo Ligabue, esercita la professione medica a Milano dal 1983. I suoi interessi principali sono sempre stati la chirurgia della cataratta, del glaucoma, della retina e la chirurgia refrattiva

Se ti è piaciuto questo articolo condividilo utilizzando i pulsanti che trovi qui sotto!

Edoardo Ligabue
Edoardo Ligabue

Il Dott. Edoardo Ligabue, esercita la professione medica a Milano dal 1983.
I suoi interessi principali sono sempre stati la chirurgia della cataratta, del glaucoma, della retina e la chirurgia refrattiva.

Tutti gli articoli
Prenota una visita

Contatta il nostro studio “La mia Vista” e prenota una visita con il Dott. Edoardo Ligabue